milly carlucci e maria de filippi

Milly Carlucci parla della sfida dello share con Maria De Filippi e dice una grande verità

Ieri durante la conferenza stampa di Ballando con le Stelle, Milly Carlucci ha ribadito che chiamerà Maria De Filippi.

“Maria a Ballando? Era un invito molto serio, era una busta che consegnai a Carlo per invitarla. Poi l’ho ripetuto in varie interviste. L’invito è molto serio. Siamo in contemporanea, è vero, ma possiamo inventarci molte cose. Potremmo fare un collegamento in diretta tra le due reti concorrenti. L’invito resta valido. Settimana prossima la chiameremo al telefono, lo faranno anche gli autori e chissà se questo piccolo grande evento si riuscirà a realizzare. Farebbe parlare. Nella vita bisogna saper inventare”.

 In un’intervista rilasciata a Blogo, Milly ha anche parlato della sfida dello share tra Ballando e Amici. La Carlucci ha sottolineato una grande verità, i dati dello share hanno un margine di errore del 2% (visto che sono presi da un campione), quindi dovremmo andarci tutti cauti quando parliamo di vittorie e trionfi tra programmi che hanno fatto risultati molto simili.

“La gara è tra le aziende, i numeri dello share rappresentano per le due aziende investimento. Più è alto lo share medio annuale, più alzi le tabelle pubblicitarie. È una cosa molto seria, è un business. Io faccio il mio lavoro nella maniera migliore possibile. Sorrido quando leggo che uno che ha fatto il 20,50 di share ha trionfato sull’altro che ha fatto il 20.49%. Fa sorridere perché si tratta di numeri che derivano da calcoli statistici, cioè da ragionamenti su campione. Il margine di errore è del 2%.

Quindi il 20.50 potrebbe essere il 22.50 o il 18.50. Il numero dà grande possibilità di scrittura ai giornalisti, creando qualcosa che piace molto agli italiani, ossia Coppi contro Bartali e Guelfi contro Ghibellini. È un ragionamento spettacolare, ma non scientifico, perché ci muoviamo in un ambiente come quello delle proiezioni alle elezioni politiche. Questo dico, ma i ragionamenti sulla statistica sarebbero tanti, ma noiosi. Diciamo che va bene così, è un gioco che si fa così. Viva la tv!”

Adesso la domanda è una: b!tches chi avrà la meglio in termini di share tra Amici e Ballando con le Stelle?

maria de filippi

TV

Articoli più letti del mese