Milly Carlucci

Milly Carlucci sta commettendo un grave errore e nessuno ha il coraggio di dirglielo

Milly Carlucci da anni sta attuando una politica esclusiva in merito a Ballando con le Stelle, arruolando nel cast solo personaggi che hanno un’unica caratteristica comune: non aver mai partecipato ad un reality show.

Un mese fa, infatti, intervistata da Il Fatto Quotidiano, Milly Carlucci ha dichiarato:

“In realtà non c’è un veto vero e proprio, un editto promulgato dal dittatore. Cerchiamo di non proporre sempre le stesse facce, siamo un programma di ballo ma il pubblico vuole anche conoscere le persone. Se hai già svelato in altri programmi che gusto c’è?”

Teoria riportata anche questa settimana al settimanale Chi, a cui ha rilasciato una lunga intervista in merito alla nuova edizione di Ballando con le Stelle:

“La difficoltà più grande? Trovare persone che non abbiano già fatto reality e in un paese piccolo come il nostro, mi creda, non è semplice come pensare. Nessun veto, ma il bello di Ballando con le Stelle è far conoscere anche l’emotività dei concorrenti e se hanno già avuto modo di mostrarla e raccontarla altrove, che gusto c’è a ripetersi?”.

Molti di voi hanno applaudito questa scelta di Milly Carlucci di scartare a piè pari ex concorrenti di reality show, ma io non sono per niente d’accordo. Così facendo, infatti, ha tagliato le gambe a molte celebrità che avrebbero potuto dare tanto al programma come ad esempio Rosanna Cancellieri e Sandra Milo, scartate unicamente perché “colpevoli” di aver partecipato oltre un decennio fa a L’Isola dei Famosi.

Nessuno sta chiedendo a Milly Carlucci di chiamare a ballare ex gieffini senza arte né parte o volti che hanno in curriculum solo reality show, ma bocciare un nome come Sandra Milo solo per questo motivo lo trovo davvero ingiusto.

E se alla corte della Carlucci si auto-proponessero Cristiano Malgioglio o Belen Rodriguez gli direbbe di no perché hanno già partecipato ad un reality?

ballando con le stelle

GOSSIP

Articoli più letti del mese