VMA MTV video music awards 2019 ratings ascolti

MTV Video Music Awards 2019: gli ascolti di quest’anno segnano 2 record – i dati degli ultimi 12 anni

Anno dopo anno gli MTV Video Music Awards perdono punti di share, ma se gli ascolti tv calano, ci sono invece gli utenti web che sono sempre più interessati alla cerimonia. Lunedì sera soltanto 4,9 milioni di persone hanno visto in tv lo show di MTV (dato complessivo dei 12 canali che hanno trasmesso i VMA), lo scorso anno davanti al televisore c’erano 5,2 milioni di spettatori.
Ma per un record negativo, ce n’è uno positivo, ogni anno l’interesse sul web per i VMA cresce e i video sui social e piattaforme varie sono stati visti l’85% in più dell’agosto del 2018, un vero boom. Segno che i giovani apprezzano questo spettacolo, ma che non usano la tv per seguirlo.

MTV Video Music Awards – gli ascolti degli ultimi anni

2007 – 7,8 milioni
2008 – 8,4 milioni
2009 – 8,9 milioni
2010 – 11,4 milioni
2011 – 12,4 milioni
2012 – 6,1 milioni
2013 – 10 milioni
2014 – 8,3 milioni
2015 – 9,8 milioni
2016 – 6,5 milioni
2017 – 5,4 milioni
2018 – 5,2 milioni
2019 – 4,9 milioni

 

Shawn Mendes e Camila Cabello che flirtano sul palco non sono bastati per risollevare gli ascolti tv. MTV sarà anche felice di avere l’interesse del pubblico giovane (e pregiato come direbbe Betty), ma potrebbe valutare l’idea di riportare un po’ di iconicità nel suo show e tra una Camila e una Cardi (che tanto piacciono ai ragazzi che non guardano la tv) regalare esibizioni come queste al general public…

MUSICA