Netflix: più di 1 milione di utenti cancellano l’abbonamento per un motivo preciso

22 Dicembre, 2019 di Fabiano Minacci

Netflix è senza dubbio la piattaforma leader nel settore dello streaming, ma con il passare degli anni ha sempre più competitor. Lo scorso novembre in USA è arrivato il colosso Disney+ e in poco più di 30 giorni ha già attirato un numero impressionante di abbonati.

Secondo uno studio condotto dalla società Cowen & Co, Disney+ ha guadagnato 24 milioni di abbonati, 19,4 milioni dei quali hanno anche Netflix. Ma il dato interessante è che circa 1,1 milioni di persone hanno abbandonato Netflix per approdare sulla nuova piattaforma di Mickey Mouse.

Lo stesso studio ha rilevato che Netflix nell’ultimo trimestre ha perso 1,9 milioni di abbonati (il 69% di questi a causa di Disney+). La piattaforma de La Casa di Carta però non si preoccupa, dato che sempre negli ultimi tre mesi ha attirato ben 7,6 milioni di nuovi iscritti.

Direi che questi dati dimostrano che sul web c’è spazio per tutti e che la concorrenza può solo spingere le aziende a fare di tutto per offrire il miglior prodotto possibile ai loro abbonati.

B!tches, voi darete una possibilità a Disney+ quando arriverà anche da noi a marzo?

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!

TAGS