In arrivo su Netflix un’altra serie italiana con protagonista Federico Russo (Mimmo dei Cesaroni)

20 Maggio, 2020 di Fabiano Minacci

L’Italia sta per presentarsi al mondo con una nuova serie firmata Netflix che uscirà il prossimo 10 giugno, Curon.

Dopo il successo di Suburra con la storia di Aureliano e Spadino (al momento fermo alla seconda stagione), il controverso Baby (che chiuderà definitivamente i battenti il prossimo anno con il quarto capitolo), il ritorno di Skam Italia, il fresco Summertime ed il passato inosservato Luna Nera (qualcuno lo ha visto?), Netflix ha deciso di puntare tutto su un nuovo prodotto con protagonista Valeria Bilello, Federico Russo e Margherita Morchio che interpretano rispettivamente mamma e figli.

Netflix, la trama di Curon

Anna (Valeria Bilello) è appena tornata a Curon, sua città natale, insieme ai suoi gemelli adolescenti, Mauro (Federico Russo) e Daria (Margherita Morchio). Quando Anna scompare misteriosamente, i ragazzi dovranno intraprendere un viaggio che li porterà a svelare i segreti che si celano dietro l’apparente tranquillità della cittadina e a trovarsi faccia a faccia con un lato della loro famiglia che non avevano mai visto prima. Scopriranno che si può scappare dal proprio passato ma non da se stessi.

E se vi state chiedendo dove si trovi Curon ve lo dico io: è un piccolo comune di Bolzano a Sudtirolo.

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!

TAGS