giorgia meloni

Omofobia, Giorgia Meloni contro la propaganda gender ed i matrimoni misti (!)

Giorgia Meloni è celebre per le sue uscite infelici sugli omosessuali e per aver partecipato con il pancione al Family Day senza essere sposata (il buon Dio, qualcuno pensi al buon Dio!) ed anche oggi si è fatta riconoscere con un tweet in cui si schiera contro la propaganda gender e contro i matrimoni misti.

La Meloni ha scritto il tweet per difendere Matteo Salvini ed il Congresso delle Famiglie che si terrà a Verona a fine mese, dopo che il vicepremier era stato accusato da Luigi Di Maio di presenziare ad un evento che negava i diritti delle donne.

A tale evento, il Congresso delle Famiglie, verrà data voce ad esponenti dichiaratamente omofobi che hanno paragonato l’omosessualità al satanismo e che si battono attivamente contro le famiglie arcobaleno, il divorzio e l’aborto. Come la relatrice Akello, che ha proposto la pena di morte per gli omosessuali, o il relatore Smirnov, che ha paragonato le donne che abortiscono a delle cannibali. Insomma, un bel raduno.

La Meloni, che a questo Congresso tiene molto, ha così attaccato Di Maio ed in generale il Movimento 5 Stelle, accusandolo di diffondere fake news.

“M5S diffonde fake news sul Congresso di Verona, sostenendo che sia contro la libertà delle donne. Dichiarazioni ridicole senza alcun riscontro. Loro invece sono per la droga libera, la propaganda #gender, i matrimoni misti: praticamente una comitiva di Punkabbestia al Governo”.

Prima contraria al matrimonio fra persone dello stesso sesso, ora pure la dichiarazione assurda sui matrimoni misti. Il prossimo passo quale sarà?

Giorgia Meloni Matrimoni Misti

omofobia

LGBT

Articoli più letti del mese