Orange Is The New Black: nell’ultima puntata due guest star d’eccezione (che in pochi hanno riconosciuto)

Agosto 9, 2019 di Fabiano Minacci

Orange Is The New Black è una delle serie di punta di Netflix che ha chiuso i battenti quest’anno con la settima e ultima stagione.

La serie è ispirata all’omonimo libro scritto da Piper Kerman, che ha raccontato del suo anno passato dietro le sbarre. Ovviamente la serie si è semplicemente ispirata al libro che racconta una vita in carcere decisamente diversa da quella mostrata on demand: basti anche solo pensare a come è stata trasformata Alex Vause, nella realtà (qua le foto) decisamente diversa dalla finzione.

Nonostante Orange Is The New Black parli di tutt’altro rispetto al libro, Piper Kerman è sempre stata presente in tutte le puntate: è infatti una delle protagoniste della sigla d’apertura (l’unica che sbatte le palpebre) e – per renderle omaggio – è stata chiamata anche nella puntata finale.

Nell’ultima scena dell’ultima puntata, infatti, si vede *SPOILER* la vera Piper che parla con il vero Larry. I due si limitano a fare le comparse e questo è stato confermato anche da Laura Prepon (l’attrice che interpreta Alex):

“In realtà non è stato il nostro ultimo giorno di lavoro, quella scena è stata registrata qualche giorno prima rispetto al termine delle registrazioni. […] Piper Kerman era lì quel giorno e c’era anche Larry Smith, i veri Piper e Alex”.

Ecco la scena:


Orange Is The New Black Final Scene

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!