the oscar 2019 tutti i vincitori

Oscar 2019: ecco tutti i vincitori, da Lady Gaga e Roma a Bohemian Rhapsody

Se nel 2017  il protagonista degli Oscar è stato La La Land con ben 6 statuette e lo scorso anno è toccato a La Forma dell’Acqua con 4 premi, quest’anno a trionfare sono stati Roma, Black Panther, Green Book e Bohemian Rhapsody.
La nostra Germanotta si è portata a casa la statuetta per la miglior canzone, ma ha perso quella come miglior attrice protagonista. E proprio nella categoria ‘best actress’ c’è stato il vero colpo di scena, l’Oscar infatti non è andato a Glenn Close, ma a Olivia Colman.

oscar 2019 tutti i vincitori stelle candidati

Oscar 2019 – la lista dei vincitori

 

Miglior film:
Green Book

Migliore regia:
Alfonso Cuarón – Roma

Migliore attore protagonista:
Rami Malek – Bohemian Rhapsody

Migliore attrice protagonista:
Olivia Colman – La Favorita

Migliore attore non protagonista:
Mahershala Ali – Green Book

Migliore attrice non protagonista:
Regina King – Se la Strada Potesse Parlare

Migliore sceneggiatura originale:
Nick Vallelonga, Brian Currie e Peter Farrelly – Green Book

Migliore sceneggiatura non originale:
Charlie Wachtel, David Rabinowitz, Kevin Willmott e Spike Lee – BlacKkKlansman

Miglior film straniero:
Roma, di Alfonso Cuarón (Messico)

Miglior film d’animazione:
Spider-Man – Un Nuovo Universo, di Bob Persichetti, Peter Ramsey e Rodney Rothman

Migliori Costumi:
Black Panther

Miglior Mixing Sonoro:
Bohemian Rhapsody

Miglior Montaggio Sonoro:
Bohemian Rhapsody

Miglior Corto Animato:
Bao, di Domee Shi

Miglior Corto:
Skin, di Guy Nattiv

Miglior Colonnna Sonora:
Ludwig Göransson – Black Panther

Miglior Montaggio:
Bohemian Rhapsody

Miglior Corto Documentario:
Period. End of Sentence., di Rayka Zehtabchi

Miglior Documentario:
Free Solo, di Jimmy Chin e Elizabeth Chai Vasarhelyi

Miglior Scenografia:
Black Panther

Miglior Fotografia:
Roma

Migliori Effetti Speciali:
First Man

Miglior Trucco e Acconciatura:
Vice

Miglior Canzone:
Shallow (musica e testi di Lady Gaga, Mark Ronson, Anthony Rossomando e Andrew Wyatt) – A Star Is Born

CINEMA