la talpa

Palinsesti Rai, aperte le porte al ritorno de La Talpa (ma c’è un problema)

Rai Due non ha chiuso le porte ai reality / talent show e dopo aver da poco terminato con The Voice Of Italy, gli occhi sono tutti puntati sul ritorno de Il Collegio e del tanto chiacchierato Music Farm, show musicale che dovrebbe tornare nella prossima primavera. Entrambi saranno condotti da Simona Ventura.

Durante la lunga mattinata dei Palinsesti Rai 2019 – 2020, Carlo Freccero non ha chiuso le porte neanche ad un ipotetico ritorno de La Talpa.

Il come back del reality show (ritorno ipotizzato addirittura con il cambio di nome in L’Infiltrato) circola online da mesi, con Paola Perego eccitatissima all’idea. Purtroppo al momento resterà però solo una chiacchiera, dato che come dichiarato da Carlo Freccero per far sì che il reality torni in onda mancano i soldi.

“La Talpa? Mi piacerebbe, ma mi danno sempre dei budget molto ridotti; è uno di quei programmi che secondo me ha qualcosa di contemporaneo”.

La Talpa effettivamente ha dei costi molto alti per la tv di stato: fra location, cast, maestranze e collegamenti si parla di milioni di euro. Ovviamente volere è potere ed il forte de La Talpa non è la location esotica o sperduta (dopotutto non è L’Isola dei Famosi), bensì sono le prove che si basano tutte sulle fobie dei concorrenti e sul coraggio. Motivo per cui nulla vieterebbe alla Rai di trovare una location in Italia per realizzare il programma, risparmiando così molti soldi. Nelle precedenti tre edizioni La Talpa è stata svolta in Yucatan, in Kenia ed in Sud Africa. Sarebbe interessante vedere la quarta in una località sperduta fra i monti italiani.

paola perego la talpa

la talpa

GOSSIP

Articoli più letti del mese