Miss Italia

Palinsesto La7: in forse l’arrivo di Antonella Clerici, Miss Italia chiude i battenti

Oggi Urbano Cairo ha presentato in quel di Milano il palinsesto autunnale della sua La 7 annunciando di essere molto soddisfatto degli ascolti e della raccolta pubblicitaria dell’ultimo anno. Numeri – a suo dire – che in prime time avrebbero raggiunto Italia 1 e superato Rete 4.

“Sono numeri molto belli per La 7, dalla metà di settembre alla metà di giugno con il prime time abbiamo raggiunto Italia 1 e superato Rete 4, siamo al quinto posto. Cresciamo del 6% in tutta la giornata”.

Su La 7 sono stati confermati tutti i volti di punta: tornerà Enrico Mentana (con il Tg e le sue Maratone), Lilli Gruber (con Otto e Mezzo), Corrado Formigli (con Piazzapulita), Giovanni Floris (con DiMartedì), Massimo Giletti (con Non è l’Arena), Diego Bianchi (con Propaganda Live), Andrea Purgatori (con Atlantide – Storie di Uomini e di Mondi), Myrta Merlino (con L’aria che tira). Troverà spazio sul settimo canale anche Licia Colò con un nuovo format sul pianeta da salvare. Interpellato su Antonella Clerici (rimasta senza programmi in Rai) Cairo ha dichiarato di averle già chiesto di approdare su La 7 e che sta a lei decidere.

E se da una parte arriveranno le serie TV (come Chernobyl della HBO e le stagioni 15 e 16 di Grey’s Anatomy), dall’altra ci sono stati dei tagli ed il primo programma ad esser fatto fuori è stato Miss Italia, giunto quest’anno alla sua ottantesima edizione.

“Miss Italia? Non continueremo. Per noi, finisce qui. Va avanti per conto suo”.

Il concorso di bellezza di Enzo Mirigliani rischia così di morire nell’anno del suo ottantesimo compleanno, dopo aver passato gli ultimi sei anni su La 7. Al momento, infatti, pare che nessuna emittente televisiva sia interessato ad acquistare il programma anche se Blogo parla di un ipotetico ritorno in Rai.

Miss Italia, concorso storico tricolore, è ad oggi a tutti gli effetti un programma anacronistico ma sarebbe stato bello vederlo celebrato in pompa magna per l’ottantesimo anniversario. Che fine farà?

 

TV

Articoli più letti del mese