Il ritorno di Pamela Prati fa perdere mezzo milione di telespettatori a zia Mara

18 Maggio, 2020 di Fabiano Minacci

Niente da fare, Pratiful è ufficialmente morto.

Se da marzo a maggio dello scorso anno il matrimonio di Pamela Prati era sulla bocca di tutti e gli ascolti delle trasmissioni televisive che ne parlavano schizzavano alle stelle, a distanza di un anno le cose sembrerebbero essersi invertite.

Il ritorno sul piccolo schermo di Pamela Prati, sparita da mesi dalla tv, non è infatti interessato a nessuno e come sottolineato da Giuseppe Candela di Dagospia – che ha analizzato gli ascolti paragonandoli alla scorsa settimana – il segmento con la showgirl ha perso più di un punto di share e mezzo milione di telespettatori rispetto a sette giorni fa.

Al netto Domenica In di ieri pomeriggio si è portata a casa il 17,70% di share con 3.045.000 spettatori, mentre la settimana precedente aveva fatto 3.502.000 spettatori, corrispondenti al 18,80% di share.

 

 

Un dato auditel che mi ha stupito ma neanche più di tanto: a distanza di un anno, infatti, niente è cambiato. Le chiacchierate querele che avrebbero spostato il caso nelle “sedi opportune” ancora nessuno le ha viste e tutte e tre le protagoniste (Pamela Prati, Pamela Perricciolo ed Eliana Michelazzo) continuano imperterrite a portare avanti la loro verità accusandosi l’un l’altra.
Insomma, niente di nuovo sotto al sole.

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!