I Pan di Stelle rispondono ai Nutella Biscuits con i biscotti ripieni della loro crema spalmabile

Novembre 30, 2019 di Fabiano Minacci

Come da titolo, i Pan di Stelle rispondono ai Nutella Biscuits con i biscotti ripieni della loro crema spalmabile. Si chiameranno Biscocrema e sono semplici biscotti della Barilla ripieni di crema di nocciole.

Dopo aver fatto guerra alla Nutella proponendo la propria crema con le granelle di biscotto, oggi è uscita la notizia che da gennaio faranno concorrenza diretta anche ai Nutella Biscuits con i Biscocrema, biscotti ripieni proprio di crema di Pan di Stelle.

Ecco il comunicato di Barilla:

«Il Biscocrema unisce la frolla al cacao dei biscotti Pan di Stelle e la nostra crema, chiuso da un tappo di cioccolato, e abbellito dalla tipica stella bianca. Ma è fatto senza olio di palma, per abbattere i grassi saturi. Sarà venduto in monoporzioni da due biscotti, per limitare le calorie (139 in tutto), perché non è un prodotto da mangiare tutti i giorni, ma per una colazione speciale, una coccola o un dopo-cena»

I Biscocrema usciranno nei negozi da metà gennaio e la confezione grande che contiene sei monoporzioni costerà circa tre euro. Barilla ha poi sottolineato come le sue linee Pavesi e Mulino Bianco siano leader di mercato in fatto di biscotti. Quelli più venduti sono le Gocciole (di Pavesi) seguiti dai Pan di Stelle (di Mulino Bianco).

 

Immagino così la Ferrero che scopre l’esistenza dei Biscocrema della Barilla.
biscc-kMrH-U31501556929339AYC-656x492@Corriere-Web-Sezioni

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!