Paolo Brosio scatena il caos a Domenica Live e manda su tutte le furie Barbara d’Urso: “Le leggi di Dio sono contro le Unioni Civili”

Paolo Brosio a Domenica Live

Al grido di “Le leggi di Dio sono più importanti di quelle dello stato” Paolo Brosio è riuscito a far salire il sangue al cervello a Barbara d’Urso che lo aveva invitato a Domenica Live per parlare di Grande Fratello Vip.

“Questo è un talk sul Grande Fratello Vip, stiamo parlando della bestemmia di Marco Predolin, cosa c’entrano le Unioni Civili? Non stiamo parlano di questo, se ci tieni a dire la tua affronteremo un talk a parte, ma oggi parliamo d’altro”.

Paolo Brosio – che ha poi accusato Santa Barbara da Cologno Monzese di averle spento il microfono la scorsa puntata – ha poi continuato ad inveire:

“Io non sono omofobo, MA la famiglia è composta da mamma, papà e bambino. Su questo non si discute e non perché lo dico io, ma perché lo dicono le leggi di Dio che sono più importanti di quelle dello stato. L’unione fra uomo e donna dà vita. Non sono omofobo, sono contro gli omofobi, ma la famiglia è altro”.

Ovviamente Barbara l’ha immediatamente messo a tacere sostenendo i diritti LGBT e le Unioni Civili, per poi andare coattamente in pubblicità.

“Vedere due uomini che si baciano o un uomo e una donna che si baciano non cambia niente”.

DMLnUDeXcAACZRE

comments

TV