Patrick e Antonella Elia si offendono a vicenda al GF Vip, la reazione di Alessia Marcuzzi divide

18 Febbraio, 2020 di Fabiano Minacci

Ieri sera al Grande Fratello Vip Alfonso Signorini ha mostrato ai concorrenti in casa il filmato dello scontro fra Antonella Elia e Patrick Ray Pugliese, con la prima che sosteneva di aver ricevuto uno “spintone” da parte dell’ex gieffino talmente forte da averla “spostata di mezzo metro”.

Ovviamente, come ha dimostrato il video, Patrick non ha mai spinto la Elia né tantomeno l’ha strattonata, eppure la showgirl ha continuato a mantenere – negando l’evidenza – il suo punto di vista condendo il tutto con degli epiteti offensivi nei confronti dell’uomo (come ciccione, tricheco ed ippopotamo)

Di tutta risposta Patrick ha inveito contro Antonella e – imitando il modus operandi di Vittorio Sgarbi – si è alzato e le ha urlato contro a ripetizione ‘crotalo, crotalo, crotalo!” (che sarebbe un serpente velenoso).

Il siparietto surreale e trash (con tanto di lacrime di Antonella Elia che ha accusato Patrick Ray Pugliese di farle bullismo verbale, oltre che fisico) ha scatenato l’ironia di Alessia Marcuzzi che su Twitter si è lasciata andare a dei commenti che hanno diviso la rete fra favorevoli e contrari.

A chi l’ha accusata di ridere su un uomo che deride una donna, la conduttrice ha risposto:

“Mi fa ridere la parola crotalo! Ma poi invece lei che dice disgustoso, ciccione, sì, solo perché è una donna? Ma di che parli dai, crotalo fa ridere. […] Per me dire crotalo in quel modo (imitando Sgarbi) non è violenza. Per me usare parole come “disgustoso ciccione” è molto offensivo”.

Da che parte state?
#TeamPatrick o #TeamAntonella?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Sgarbi sei tu? 😂 #gfvip

Un post condiviso da BitchyF.it (@bitchyf.it) in data:

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!