Pechino Express, Vera Gemma parla di chirurgia estetica: “Il mio modello di bellezza sono le trans”

3 Marzo, 2020 di Fabiano Minacci

Vera Gemma si è sottoposta a vari interventi di chirurgia estetica e non lo ha mai negato.

Attualmente in onda su Rai Due nel cast di Pechino Express, Vera Gemma ha rilasciato un’intervista al quotidiano Libero, dove ha parlato proprio dei suoi ritocchini che si ispirano al suo modello di bellezza: le donne transessuali.

“Sembra che io sia la donna più rifatta d’Italia. Eppure non ho violato alcuna scelta morale e My Body My Choice, come dicono le femministe. Ognuno deve seguire i canoni estetici in cui crede. Il mio modello di bellezza sono le trans: le trovo celestiali. Più somiglio a loro, più mi trovo bella”.

Vera ha poi confermato di aver fatto la spogliarellista in passato:

“Le spogliarelliste non sono donne facili ma persone che lavorano, esattamente come le impiegate in banca. Tra l’altro a Los Angeles dove mi esibivo, è un lavoro duro, che richiede grande preparazione. E’ stata un’esperienza bellissima. Ricordo ancora il senso di libertà che mi dava”.

 

Vera Gemma rifatta, la (crudeltà) del web:

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!