Lite trash su Rai Uno fra Pierluigi Diaco, Patrizia Rossetti e Vira Carbone (VIDEO)

Luglio 12, 2019 di Fabiano Minacci

Se Mediaset in estate va in letargo (ad eccezione di Temptation Island), la Rai continua a lavorare senza sosta e proprio in queste ultime settimane hanno debuttato vari programmi che nell’arco della giornata tengono compagnia ai telespettatori. Fra questi c’è anche Io e Te con Pierluigi Diaco, Valeria Graci e Sandra Milo.

Un talk che proprio ieri ha visto affrontare l’argomento ‘smartphone’ con le conduttrici Vira Carbone e Patrizia Rossetti. Il caso però ha voluto che mentre Vira Carbone portava avanti la campagna no-smartphone a cena le è suonata la sveglia del telefono. La gag / gaffe (ancora non è chiaro se fosse voluta oppure no), ha fatto molto indispettire Pierluigi Diaco.

“Devo dirti la verità.. Lo trovo davvero.. Hai portato il cellulare in studio? Ma perché? Allora io vieto.. E’ vietato in questa trasmissione e lo dico sinceramente, trovo molto maleducato entrare in casa in uno studio televisivo e quando si parla e si discute con il cellulare acceso. Lo trovo maleducatissimo. Su questo posso diventare molto severo, è un invito che faccio anche ai miei colleghi: non va usato il telefonino in onda, è una droga, è una patologia!”.

Vira ha provato a giustificarsi dicendo di averlo impostato in modalità aereo, mentre Patrizia Rossetti ha cercato di placare le acque confessando di aver portato anche lei il telefonino in studio ma solo perché voleva una foto con lui.

 

A quanto pare però Diaco a fine puntata si è rifiutato di fare la foto, dato che nel profilo Instagram della Rossetti c’è il selfie incriminato senza lui.


Visualizza questo post su Instagram

Che bello incontrare un sacco di amiche!! @gracivaleria @viracarboneofficial e la mitica SANDRA !!!!! ?????

Un post condiviso da Patrizia Rossetti (@patriziatrerossetti) in data:

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!