Pio e Amedeo

Palinsesti Rai 2019: Pio e Amedeo in trattativa per un nuovo programma in prima serata

Pio e Amedeo dal prossimo anno potrebbero lasciare Mediaset per tornare in Rai, dove hanno debuttato nel 2011 in programmi come Stiamo Tutti Bene e Base Luna, comedy trasmessi in seconda serata su Rai Due.

Il duo foggiano, che ha trovato fama e notorietà grazie a Mediaset, potrebbe dal prossimo anno lasciare il biscione per ritornare su Rai Due con un programma in prima serata che non avrebbe nulla a che vedere con Emigratis, programma andato in onda con grande successo su Italia 1 per tre stagioni, dal 2016 al 2018.

Il programma (che ha avuto come media il 10% di share ad ogni edizione) è infatti terminato la scorsa primavera, come annunciato dai due pugliesi con un lungo post su Facebook:

“Chiudiamo la valigia e la mettiamo nel ripostiglio. Non sappiamo se la riprenderemo mai ma ora è giusto così. Noi non lo sappiamo che programma TV abbiamo fatto, non sappiamo nemmeno se è un programma TV per quanto è vero e per quanto è onesto e forse vi è piaciuto anche per questo, perché noi, a voi, non vi abbiamo mai preso per cul*. Ogni tanto capiterà di pensarci a riaprirla la valigia, certo che ci penseremo, perché ci siamo divertiti parecchio, e anche di quello vi siete accorti, perché in quella valigia ci stiamo chiudendo i vassoi dei ricordi fatti di tensioni, di litigate, di poche ore di sonno e di inimmaginabili momenti straordinari…In questi anni abbiamo annodato i nostri affetti alle radici, siamo stati lontano da casa molto tempo in questi 3 anni e non è stato facile, ma partendo, senza volerlo, abbiamo creato un’altra famiglia. Emigratis è un gruppo piccolo piccolo ed è un gruppo fantastico. Emigratis siamo noi e allora grazie ad Aldo e Fabio, ad Emanuele, a Sergio. Siamo noi che ci siamo mangiati i chilometri conditi di stanchezza, che ci siamo addormentati addosso nei taxi, che abbiamo utilizzato più il passaporto che il portafogli, grazie a loro e poi grazie a Francesco Pannofino, uno di noi e voce della nostra coscienza. Grazie a Gabriele e alle sue “risorse “, a Daniele e Roberto che in 2 stanzette di Foggia hanno montato con noi, ad Alessio, a Michele Dell’oglio, a Simone e a chiunque si è affacciato dalla nostra finestra, ma l’immenso, quello più grande grazie è sempre e solo a voi, perché se questo, come dicono, è stato “un programma di successo” è solo perché voi ci siete e siete stati…Vorremmo avere il tempo per rispondervi tutti ed ogni vostro commento, ogni like, ogni complimento, ogni volta che ci incontriamo per strada e ci abbracciamo pensiamo sempre la stessa cosa: NE È VALSA LA PENA!!! SI, NON SIAMO MAI STATI ELEGANTI MA È CON IL NODO ALLA GOLA CHE VI DICIAMO: A PRESTO RAGAZZI E GRAZIE INFINITE!
Emigratis, molto probabilmente, finisce qui, ma noi no, come la gratitudine per voi. Quella non finirà mai”

Ed ora, secondo quanto riportato dal settimanale Spy, Pio e Amedeo sarebbero in trattativa con Carlo Freccero che li vorrebbe a tutti i costi su Rai Due con un programma in prima serata. Accetteranno? Nel dubbio i due saranno ospiti di Claudio Baglioni sul palco del prossimo Festival di Sanremo, che andrà in onda a febbraio 2019.

Pio e Amedeo Spy

TV

Articoli più letti del mese