rafael miguel omg

Rafael Miguel, l’attore di serie tv ucciso per strada dal padre della sua ragazza

Dal Brasile sono arrivate spesso storie terribili di omicidi con matrice omofoba, questa volta invece si tratta dell’assassinio di una star della tv, uccisa per un motivo davvero assurdo.
Rafael Miguel è diventato famoso già da piccolo grazie ad alcuni spot tv e successivamente ha recitato in diverse serie tv, ma è stato il ruolo di Paçoca in Chiquititas a regalargli la fama anche fuori dal suo paese. Ieri il ragazzo (accompagnato dal padre e dalla madre) è andato a casa della fidanzata, per parlare della gravidanza della ragazza con le rispettive famiglie.
Al momento dell’arrivo di Miguel e della sua famiglia, in casa della fidanzata c’era solo la madre. Dopo poco è arrivato anche il padre della ragazza, che ha aperto il fuoco contro Rafael e i suoi genitori, uccidendoli in pochi secondi.
Omofobi, padri possessivi e malati, razzisti, la follia umana non conosce confini.

Grazie a Luca per la segnalazione e la traduzione.

NEWS

Articoli più letti del mese