raffaella carra maria de filippi figlio gabriele

Raffaella Carrà chiede a Maria De Filippi di suo figlio Gabriele, lei fa una confessione

Finalmente è andata in onda la puntata più attesa di A Raccontare Comincia Tu. Ieri sera Raffaella Carrà ha chiesto a Maria De Filippi di suo figlio Gabriele. Kween Mary ha usato parole dolcissime e ha svelato che ha deciso di adottare per scelta, non perché non fosse possibile altrimenti.

“Ho scelto Gabriele, era una cosa che volevo da tempo. Penso proprio che sia una scelta e io l’ho fatta non perché non fosse possibile altrimenti, ma perché ho voluto scegliere questo. Questa è stata una delle cose più belle che mi sia successa. L’ho adottato che aveva già 10 anni. Quando fai questa scelta ha un periodo dove vi conoscete. All’inizio quando arrivi pensi ‘chissà’. Poi è curioso perché anche lui ti sceglie. Lui ad esempio aveva non scelto due volte. Ci siamo incontrati la prima volta a Milano. Era Natale, è stato con noi a casa 10 giorni. Dopo sei sotto esame tu. A quel punto non era nemmeno lui che mi esaminava, ma l’assistente sociale. C’è quel momento in cui arriva l’assistente sociale e fa tutte le domande. Io sono stata molto severa con lui.”

Raffaella ha espresso delle perplessità sul fatto che in Italia ci si debba sposare per adottare dei figli e Maria De Filippi ha concordato.

“Penso che sia assurdo. Oltretutto ci sono modi per aggirare la legge. Non si capisce perché non rendere possibile rendere legale adottare per i single. Nei paesi civili è così, forse da noi non siamo un paese civile”.

 

 

maria de filippi

TV

Articoli più letti del mese