Raffaella Mennoia

Raffaella Mennoia parla dell’accordo di riservatezza di Temptation Island e attacca Deianira Marzano

Raffaella Mennoia, dopo aver difeso Andrea e Jessica di Temptation Island da chi li accusava di essersi messi d’accordo prima di partecipare al programma, è tornata sull’argomento intervistata da Il Fatto Quotidiano.

A lanciare l’indiscrezione su un probabile accordo pre-partenza di Andrea e Jessica è stata Deianira Marzano e interpellata in merito, la Mennoia ha accusato Deianira di aver inventato tutto solo ed esclusivamente ‘per followers’.

“Le voci diffuse da Deianira? Ho già smentito, capita spesso che qualcuno alla ricerca di follower possa inventare cose simili. Io non credo affatto che Jessica e Andrea si siano messi d’accordo prima del programma”.

Questa convinzione si baserebbe sul fatto che le coppie le ha scelte lei, dopo un’attenta selezione.

“Insieme alle mie due colleghe abbiamo provinato 140 coppie, ovviamente sono arrivate molte più mail. Abbiamo fatto pian piano una scrematura per arrivare alle sei che avete poi visto. Non c’è una formula precisa, semplicemente mi hanno convinto rispetto a un racconto di dinamiche e di storie. Quando vedi una coppia al provino, a parte ascoltarli, pensi a una costruzione non sapendo la direzione che prenderà il loro percorso. Deve esserci tra di loro un vissuto che ti convince, io sono lo spettatore medio. Alla fine scelgo quella che mi piace di più e che vorrei vedere nel programma”.

L’ex postina di C’è Posta Per Te ha poi svelato che alle sei coppie scelte viene fatto firmare anche un accordo di segretezza, che impone certe regole anti spoiler.

“Ogni protagonista firma un accordo di riservatezza. Non possono mostrarsi insieme e comunicare quello che è accaduto fino alla messa in onda. Anche in caso di uscita anticipata, mi sembra un modo per non rovinare la sorpresa al pubblico. Gli autori gestiscono le situazioni di un programma non facile ma scritto assolutamente no. In questo genere di trasmissioni non puoi scrivere nulla, devi lasciare libero chi partecipa. Loro vengono isolati, ogni tanto io e Fabio (Pastrello, altro autore, ndr) facciamo un giro nel villaggio ma solo per capire se gli umori corrispondono a quello che vediamo attraverso i monitor. Esattamente come il Grande Fratello ha il confessionale noi cerchiamo un minimo di contatto”.

Che ne pensate? Avrà ragione su Andrea e Jessica?

GOSSIP

Articoli più letti del mese