“I’m not a regular mom, I’m a cool mom”, Regina George vuole tornare a fare Mean Girls

25 Aprile, 2020 di Fabiano Minacci

Mean Girls potrebbe tornare con un secondo capitolo e no, non c’entra niente quella schifezza di Mean Girls 2 che è attualmente su Netflix. Sto parlando di un sequel vero e proprio del primo film con gli stessi attori.

Dopo Lindsay Lohan, anche Rachel McAdams ha infatti aperto le porte al ritorno sul set nei panni di Regina George, la perfida Queen Bee del liceo.

Intervistata nella diretta in streaming Canada’s Heroes of Health – COVID-19, ha commentato la proposta della sua collega Lindsay Lohan:

“Sarebbe divertente interpretare Regina George in una fase diversa della sua vita e scoprire in che situazione si trova ora. Speriamo che Mean Girls abbia aiutato le ragazze a essere più gentili tra di loro, e non il contrario. Si tratta di qualcosa di realmente strano. Mi sento così fortunata nell’aver fatto parte di qualcosa che è durato un po’ nel tempo. Non è qualcosa che avrei mai immaginato potesse accadere nella mia vita”.

Un sogno irrealizzabile, ma qualora dovesse realizzarsi (sognare non costa nulla, giusto?) Regina George ora interpreterebbe la cool mom, mentre la cool mom portata in video da Amy Poehler ora sarebbe una cool grandmom.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Mean Girls, 2004 📕

Un post condiviso da 🦋 (@ughasif90s) in data:

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!