Robert Pattinson pronto a darsi al mondo dei film per adulti, ma solo a una condizione

27 Dicembre, 2019 di Fabiano Minacci

Qualche mese fa Variety ha annunciato che Robert Pattinson sarebbe stato il prossimo attore a vestire i panni di Batman.

“Le nostre fonti affidabili ci dicono che Robert Pattinson è in trattative avanzate per interpretare “The Batman” nell’attesissimo film di Matt Reeves. Le fonti ci hanno informato che Pattinson è la scelta migliore secondo il regista e che il contratto verrà chiuso breve. La pre-produzione dovrebbe iniziare questa estate.”

Intervistato dal The Guardian, l’attore inglese ha dichiarato di sapere bene che ci sono alte aspettative su questo film ed ha aggiunto che se flopperà, lui diventerà un collega di Rocco Siffredi.

“Non so perché, volevo quel ruolo. E’ un ruolo che ha un suo potere, che attrae la gente. Non è facile da descrivere. Ricordo bene cosa significa parlare di un film sulla quale ci sono alte aspettative. Per ogni cosa che dico, la gente parte all’attacco: “Argh!” “Idi0ta!”. Non ho neanche iniziato le riprese! Ma non c’è critico più severo di me stesso, quindi non devo preoccuparmi di nessun altro. Cosa farò se il film non andrà bene? C’ho già pensato, farò dei p0rn0, ma video indipendenti però!”

Onestamente non ho tutta questa curiosità di vedere Pattinson all’opera in film per adulti.
Perché una dichiarazione del genere non l’hanno fatta Chris e Liam Hemsworth?

 

Robert Pattinson due mesi fa ha anche rivelato di essersi toccato sul set del film The Lighthouse.

“Mi piace sempre fare qualcosa che va fuori dagli schemi per la prima scena di un film, sono andato veramente alla grande – ha rivelato l’attore al New York Times -. Alla fine mi sono accorto che sono andato oltre a quello che avevamo provato. Ho visto che il regista, Robert Eggers, era scioccato da quello che stavo facendo, ma ho pensato ‘Benissimo, nessuno mi ha detto di fermarmi, quindi continuerò così’.

Sono successe cose simili anche in “High Life”, “Damsel” e “The Devil All the Time””.

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!