roberta bruzzoen bambole

Roberta Bruzzone: “Da piccola decapitavo e smembravo le bambole. Ho tentato di annegare i miei fratellini a 3 anni” (VIDEO)

Ospite di Caterina Balivo a Vieni Da Me, Roberta Bruzzone ha parlato della sua infanzia e della nascita dei suoi fratelli più piccoli.
La criminologa più famosa della tv ha raccontato di quando smembrava e decapitava le bambole e anche di quando a 3 anni ha tentato di affogare i fratellini.

“Da bambina ero una piccola peste. Ero una ragazzina molto vivace, molto curiosa e molto determinata. Io sperimentavo molto le tecniche di smembramento di decapitazione con le bambole. Io le distruggevo tutte e quindi hanno smesso di regalarmele.
Non ho preso benissimo la nascita dei miei fratellini. Nella prima fase non la presi bene. Ho tentato di annegarli nella vasca da bagno e mia nonna mi ha preso in tempo. Non ero imputabile, avevo solo 3 anni e mezzo. Li picchiavo, ma ero molto piccola. Io la classica bambina femminuccia tranquilla? No, non su questo pianeta.
Sono anche stata cacciata dalla scuola materna delle suore. Le suore raccomandarono a mia madre di non portarmi più in quella scuola.”

Per un momento ho pensato si trattasse di Virginia Raffaele che imitava la Bruzzone…

roberta bruzzone video

GOSSIP

Articoli più letti del mese