Salvo Veneziano fuori dal GF Vip, parla la moglie dopo la squalifica: “Non sta bene”

14 Gennaio, 2020 di Fabiano Minacci

Giusy Merendino questa mattina è stata ospite da Federica Panicucci per parlare della squalifica di Salvo Veneziano, che è stato allontanato dalla casa del Grande Fratello Vip dopo alcune esternazioni discutibili su Elisa De Panicis e Paola Di Benedetto.

La moglie di Salvo ha svelato cosa ha fatto l’ex gieffino una volta squalificato e qual è oggi il suo umore:

“Ribadisco che non condivido né la forma né il contenuto delle dichiarazioni di mio marito, chiedo scusa a nome suo. In realtà, io non l’ho neanche riconosciuto. Conosco benissimo mio marito, so che non è una persona violenta. Il suo è stato un atteggiamento gradasso, un momento di goliardia eccessivo, troppo eccessivo. Io non sto difendendo mio marito, se mio marito fosse una persona violenta non sarei seduta su questa sedia. Io lo conosco da 20 anni e non è una persona violenta. Certo che mi ha ferito, ho dei figli a casa. Una volta uscito dalla casa l’ho sentito, sì. Ho sentito una persona molto ferita, una persona che in questo momento non sta bene. Inizialmente non si è reso conto, quando poi gli hanno fatto vedere si è subito reso conto. Ha chiesto scusa agli autori, a tutti, a me, alla figlia e chiede scusa a tutte le donne”

Ieri pomeriggio, prima della squalifica, Giusy è stata ospite anche a Pomeriggio Cinque:

“Io non condivido quello che ha detto mio marito. Diciamo che è anche vero che vorrei specificare chi è mio marito. Lui è amico delle donne, non lo riconosco in quello che dice. Non lo giustifico e infatti voglio chiedere scusa ancora a nome suo. Lui ha estremizzato un concetto attraverso delle metafore”.

Ma a nulla son servite le sue parole: Salvo è ufficialmente fuori dal gioco.

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!