Sanremo Giovani Pippo Baudo Fabio Rovazzi

Sanremo Giovani, un cantante squalificato per aver infranto il regolamento

Sanremo Giovani continua a far discutere e se da una parte Giacomo Eva si è ritirato dalla competizione per tentare la scalata ad Amici, dall’altra la band dei Cobalto è stata squalificata per aver infranto il regolamento.

I Cobalto, infatti, nonostante le regole del Festival di Sanremo volessero brani inediti, hanno presentato alla commissione il singolo Fuorigioco, già cantato durante una puntata del Roxy Bar Tv di Red Ronnie. In quell’occasione la band si era esibita con il pezzo incriminato per il concorso Fiat Music 2018.

Purtroppo per loro il regolamento di Sanremo Giovani è ferreo e recita così:

“E’ considerata nuova la canzone che, nell’insieme della sua composizione o nella sola parte musicale o nel solo testo letterario (fatte salve per quest’ultimo eventuali iniziative editoriali debitamente autorizzate), non sia già stata fruita da un pubblico presente o lontano, o eseguita o interpretata in tutto o in parte dal vivo ovvero in versione registrata alla presenza di pubblico presente o lontano. La canzone può essere stata eseguita solo in un contesto privato e/o familiare o comunque al di fuori dell’esercizio della professione Artistica seppure sia avvenuta una ripresa e/o registrazione e/o riproduzione da chicchessia senza il consenso e/o all’insaputa degli Artisti medesimi, oppure all’interno della cerchia privata degli autori o dell’Artista presente alle selezioni e in competizione a SANREMO GIOVANI o degli addetti ai lavori della Casa discografica o editrice di appartenenza del predetto Artista o di operatori del settore, e comunque senza finalità commerciali”.

 

Ed ovviamente non è questo il caso.
Ciao Cobalto, ci (?) mancherete.

Sanremo

comments

GOSSIP

Articoli più letti del mese