sara affi fella angela nasti luigi mastroianni

Sara Affi Fella parla dei paragoni con Angela Nasti e si scaglia contro il suo ex Luigi

Stamani Luigi Mastroianni ha lanciato una shade paragonando la storia di Angela Nasti e Alessio Campoli a quella sua con Sara Affi Fella.

“29 maggio Ibiza, 15 giorni serie A… ‘Io mi rivedo molto in Alessio’, cit. Tvb”

La Fuffi Fella però si è arrabbiata ed ha dedicato una serie di storie al suo ex al corteggiatore con cui ha finto di stare insieme. L’ex tronista ha anche parlato dei continui paragoni che molti fanno tra il suo percorso e quello della baby Nasti.

“Ho aperto Instagram e ho appena letto un articolo di Isa e Chia dove Luigi mi ha nuovamente mandato una chiara e netta frecciatina. Sono qui per rispondere perché è un anno che va avanti tutta questa storia. Siccome è passato un anno, direi basta. Siccome hai fatto un intero trono nel quale mi hai mandato frecciatine a destra sinistra riferendoti spesso a me. E ci sta perché io sbagliato ed è stato sbagliato tutto quello che ho fatto. Il trono però è finito e adesso basta, abbiamo due vite totalmente diverse e continuare con questa storia non credo serva a nessuno.

Tu sei fidanzato e anche io. Anche perché a quanto pare non conosci nemmeno bene i fatti, come non li conosce quasi nessuno. – ha continuato Sara – Tra l’altro oggi non sono neanche qui per parlarne perché la mia vita adesso è totalmente felice. Credo che non serva riprendere quella storia che per me è stata un incubo. Detto ciò tutti i paragoni che fate con Angela Nasti dico che non penso proprio che questa ragazza abbia fatto quello che ho fatto io. Detto questo dopo un anno basta stare in silenzio e basta anche subire!”

Sarina, noi ti vogliamo tutti bene (e come non potremmo? Ci hai regalato mesi di trash stellare), ma davvero fai? Vuoi andare al Grande Fratello, ma non tolleri che si faccia ancora dell’ironia sull’armadio gate? E di che vorresti parlare al GF? Inizia a scherzarci anche tu.


Visualizza questo post su Instagram

#saraaffifella risponde a #luigimastroianni!

Un post condiviso da 𝐂𝐡𝐞𝐝𝐨𝐧𝐧𝐚.𝐢𝐭 (@chedonna.it) in data:

GOSSIP