Scherzi A Parte Nino Formicola

Scherzi A Parte, lo scherzo a Nino Formicola a rischio censura: ecco cosa è successo (di nuovo)

Scherzi A Parte a distanza di una settimana dallo scherzo a Barbara d’Urso, potrebbe essere costretto a censurare anche lo scherzo fatto a Nino Formicola e la motivazione potrebbe essere la medesima: divulgazione di informazioni personali.

Se nella prima puntata il video è stato rimosso perché in un’inquadratura si vedeva una falsa denuncia con sopra scritti i dati personali di Emanuele Berardi, figlio della conduttrice, in questa puntata è stata l’abitazione di Gaspare al centro delle polemiche.

Scherzi A Parte, lo scherzo a Gaspare a rischio censura

Nel corso dello scherzo è infatti possibile leggere il nome della via dove abita, il numero civico e addirittura quello dell’interno. Non solo, è anche possibile leggere il nome di una nota taverna che c’è di fianco, dissipando ogni dubbio.

Gaspare chiederà a chi di dovere di censurare questi dettagli o deciderà di non far niente? Al momento il video dello scherzo caricato su Mediaset Play è tutt’ora online, ma nel dubbio non lo condivido.

Gaspare Scherzi A Parte

comments

TV

Articoli più letti del mese