Le serie spagnole che “riciclano” gli attori: ecco tutti i casi più eclatanti

20 Maggio, 2020 di Fabiano Minacci

La meritocrazia in Spagna è sempre premiata e se un attore è bravo lo fanno lavorare davvero molto, finendo per apparire in – quasi – ogni serie, fiction o film che arriva anche nel bel paese.
Da Il Segreto a La Casa di Carta, passando per Alto Mare, Vis A Vis ed Elite: se vi è capitato di pensare guardando una serie spagnola “Ma quell’attore dove l’ho già visto?” state tranquilli, non siete gli unici.

Il più famoso è probabilmente Alvaro Morte, il Professore de La Casa di Carta visto anche nella soap opera Il Segreto, nella serie di Rai Due Il Molo Rosso ed anche nel film Durante la Tormenta.

Il Professore de La Casa di Carta non è l’unico ad aver interpretato altri ruoli in fiction di successo. Anche Alba Flores (Nairobi) ha vestito in panni di Saray in Vis A Vis; così come Najwa Nimri (alias il commissario Alicia Sierra) è stata Zulema, sempre in Vis A Vis.

Se cito Zulema di Vis A Vis ovviamente non posso non menzionare anche Macarena, sua compagna di cella, interpretata da Maggie Civantos che abbiamo visto sempre su Netflix anche nella serie Le Ragazze del Centralino. Un’altra attrice che ha lavorato a stretto contatto con la Civantos è Marta Aledo che in Vis a Vis ha vestito i panni della tossicodipendente Tere, mentre ne Le Ragazze del Centralino è stata la vicina di casa di Marga.

Sempre in Vis A Vis durante l’ultima stagione abbiamo fatto la conoscenza di Fatima, figlia di Zulema, interpretata dalla brava Georgina Amoros, vista anche in Velvet su Rai Uno ed in Elite su Netflix nel ruolo di Cayetana. Ed ovviamente non posso dire Velvet senza dire Miguel Ángel Silvestre (protagonista di Sense8) e Cristina Plazas (che è anche Miranda, direttrice del carcere Cruz del Sur in Vis A Vis).

Un altro nome cardine di questo articolo è Maria Pedraza che è stata protagonista della prima stagione di Elite (Marina), della prima di La Casa di Carta (Alison) e della prima di Toy Boy (Triana).

In Toy Boy abbiamo visto anche José Manuel Seda (protagonista di Fisica o Chimica), Alex Gadea e Adelfa Calvo, quest’ultimi protagonisti de Il Segreto.

Tornando ad Elite impossibile non citare Miguel Herran (Christian) e Jaime Lorente (Nano) che proprio come la loro collega Maria Pedraza sono fra i protagonisti de La Casa di Carta: il primo è Rio, il secondo è Denver. Anche Ester Exposito (Carla) è stata vista per un breve cameo (una puntata) in Vis A Vis.

In La Casa di Carta abbiamo visto anche Ursula Corbero (nel ruolo di Tokyo), vista in passato anche di Fisica O Chimica (dove ha vestito i panni di Ruth). Nello spin off di Velvet dal titolo Velvet Collection, invece, possiamo vedere Monica Cruz storica protagonista di Paso Adelante.

Per concludere cito l’ennesima serie spagnola di Netflix, Alto Mare, che ha come protagonista Alejandra Onieva (nel ruolo di Carolina Villanueva) vista anche ne Il Segreto, dove ha interpretato per svariati anni Soledad.

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!

TAGS