shawn mendes gay homophobic rolling stone

Shawn Mendes parla della sua presunta omosessualità e della sua femminilità – le dichiarazioni dividono i fan

Sono anni che circolano rumor sulla presunta omosessualità di Shawn Mendes, nonostante il cantante nel 2016 abbia detto di essere etero.

“Ero su YouTube a guardare alcune delle mie interviste e stavo leggendo i commenti e ho notato che un sacco di persone scrivono che secondo loro io sono gay. Prima cosa, io non sono gay. Seconda cosa, non dovrebbe fare la differenza se sono veramente gay o meno, non cambia proprio nulla. Ribadisco che io non sono arrabbiato perché la gente pensa che sia gay, non ho alcun problema con questo perché per me non farebbe alcuna differenza esserlo o no. Sono arrabbiato perché le persone scrivono on-line che sono gay come se fosse una cosa negativa, non lo è per nulla. Sono proprio stanco che l’omosessualità venga usata come se fosse un’offesa.”

Oggi Shawn intervistato da Rolling Stone ha dichiarato di essere stato male a causa di queste voci ed ha rivelato di aver pensato di farsi vedere in pubblico con una ragazza per smentire i rumor.

“Mi piacerebbe dire che la cosa non mi ha mai toccato, ma purtroppo non è così. Ormai da cinque anni continuano a ripetere che sono gay. In passato, nel profondo sentivo come se avessi dovuto farmi vedere in pubblico con una ragazza, per dimostrare a tutti che non ero gay. Anche se nel mio cuore so bene che essere gay non è assolutamente una cosa negativa o da smentire. C’è ancora una parte di me che pensa che dovrei farmi vedere con una ragazza e questa parte di me la odio. 
Pensate alle persone gay che hanno il terrore di fare coming out e sentono queste pressioni. Questi rumor e pressioni sono cose che uccidono le persone. Vi piacciono le mie canzoni? Allora a chi interessa sapere se sono davvero gay?”.

Il cantante canadese ha anche parlato di un video pubblicato da Taylor Swift.

“Abbiamo registrato questo video dove lei mi applicava dei glitter sul viso, eravamo nel backstage del Reputation Tour. Taylor mi ha chiesto il permesso di pubblicarlo e io ho detto subito sì.
Il giorno dopo però mi sono svegliato preoccupato, ho sudato freddo. Mi sono sentito male. Ero tipo, ‘Ca**o, perché ho lasciato che lo pubblicasse? Ho appena alimentato il fuoco dei rumor di cui sono terrorizzato!’
Questo non significa che ho paura ad usare i trucchi. Sono cresciuto con 15 cugine femmine. Mi intrecciavano i capelli e mi dipingevano le unghie. Forse sono un po’ più femminile, ma è così, questo sono io.”

Essere gay non è una cosa brutta da smentire, ma se mette dei glitter sul viso sta male per i possibili rumor?

Tutte queste dichiarazioni hanno diviso i fan, da una parte quelli che hanno apprezzato l’onestà e la schiettezza, dall’altra chi non ha gradito le frasi della popstar, qualcuno l’ha addirittura etichettato come omofobo.
Non penso assolutamente che Shawn sia omofobo, ma senza dubbio dovrebbe prendere tutto con più leggerezza. Capisco che i rumor su di lui circolino da anni e che siano pesanti, ma non gli stanno dando del ladro o del drogato. Se il web fosse convinto che io fossi etero al massimo ci farei una risata (proprio perché l’eterosessualità non è una cosa negativa o da smentire). Che viva i suoi amori eterosessuali in privato o in pubblico, senza rischiare l’infarto per un video con del make up sugli occhi.

 

shawn mendes

comments

LGBT

Articoli più letti del mese