È morta Shirley Knight, attrice vista anche in Desperate Housewives

23 Aprile, 2020 di Fabiano Minacci

Shirley Knight è morta.

L’attrice pluripremiata si è spenta all’età di 83 anni per cause naturali nella casa della figlia, la celebre Kaitlin Hopkins.

Shirley è stata un’attrice di enorme successo e nell’arco della sua carriera ha vinto un Tony Awards, tre Emmy Awards ed anche un Golden Globe. Ha ricevuto anche due nomination agli Oscar.

Nel corso della sua carriera ha recitato prevalentemente in teatro, ma ha preso parte anche a numerose serie televisive come Law & Order – Unità vittime speciali, Dr. House – Medical Division, Crossing Jordan, E.R. – Medici in prima linea e Cold Case – Delitti Irrisolti, anche se tutti noi ce la ricordiamo per aver vestito i panni di Phyllis Van de Kamp, suocera di Bree, in Desperate Housewives.

A dirle addio è stata anche Marcia Cross, che in Desperate Housewives interpretava proprio Bree.

“Oh quanto sono stata fortunata a lavorare con Shirley Knight. Il suo cuore era grande come il suo talento e non la dimenticherò mai”.

 

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!