simona-ventura-piange-maurizio-costanzo-1

Simona Ventura choc: “Hanno fatto di tutto pur di non farmi lavorare, per 3 anni ho fatto i test antidroga”

Simona Ventura, intervistata dal Corriere in merito a Temptation Island Vip, ha parlato a cuore aperto del momento più difficile della sua vita.

«Il momento più difficile? Quando uscivo dal divorzio. Da dieci, undici anni, lavoravo tantissimo e con grandi risultati, anche se avevo passato gli ultimi due anni a cercare di salvare il mio gruppo di lavoro dagli attacchi di persone, che ho già dimenticato. Avevo tutto, ma non era vero. Tornavo a casa e mi sentivo sola. Poi, c’è stato chi, per non farmi lavorare ha fatto porcate proprio per non far lavorare me. Per pura malvagità. Ero smagrita, segnata dalla sofferenza. Per tre anni, ho fatto l’analisi del capello per dimostrare che non mi drogavo. Ho sopportato fango e fake news ante litteram. Forse volevano togliermi i figli per farmi male da ogni punto di vista, umano e quindi professionale».

Fortunatamente questo aspetto della sua vita è terminato e dopo l’esperienza da naufraga a L’Isola dei Famosi la sua carriera professionale è tornata a risplendere, grazie soprattutto a Maria De Filippi, che l’ha voluta a Selfie, Amici e Temptation Island Vip.

«Perché ho scelto di partecipare a L’Isola dei Famosi? Perché nessuno aveva mai fatto nulla del genere. E io sono stata la prima a fare Mai dire gol, Le Iene, Quelli che il calcio. Amo cercare la strada più nuova e tortuosa. Ora sono felice di lavorare ancora con la Fascino di Maria, e a un progetto che è un viaggio dinamico e introspettivo nella vita di coppia».

Simona Ventura look Temptation Island Vip (2)

comments

GOSSIP

Articoli più letti del mese