Simona Ventura Temptation Island Vip

Simona Ventura: “Mediaset non mi ha dato nessun reality, un peccato”

Mediaset, che in questi ultimi anni ha riportato in auge i reality show, si è lasciata scappare una testa di serie: è ufficiale.

Dal 2016, infatti, vantava nel proprio parterre di conduttrici anche Simona Ventura e nonostante i molteplici reality show mandati in onda su Canale 5 (dalle varie edizioni del Grande Fratello a L’Isola dei Famosi), il suo nome non è mai stato sfruttato.

L’Isola dei Famosi è rimasta salda al timone di Alessia Marcuzzi, il Grande Fratello è tornato con Barbara d’Urso e l’edizione Vip è stata affidata a Ilary Blasi che è entrata così di diritto nell’olimpo delle conduttrici importanti.

E Simona Ventura? Super Simo – dopo esser rientrata in Mediaset partecipando a L’Isola dei Famosi – è rimasta con un pungo di mosche in mano e se non fosse stato per Maria De Filippi che l’ha voluta a Selfie, ad Amici ed a  Temptation Island Vip, non avrebbe più lavorato.

Intervistata da Vanity Fair, Simona Ventura ha dichiarato:

«Io alla seconda edizione di Temptation Island Vip? Mai dire mai. È un programma che ho amato molto e a Maria De Filippi devo tantissimo. Il suo gruppo di lavoro è come una famiglia. Le sarò eternamente grata. Spiace che in tre anni lì a Mediaset non mi sia mai stata data l’opportunità di occuparmi di calcio, che è il fil rouge della mia vita, o di fare reality in diretta che sono il mio pane. Ma non incolpo nessuno, ognuno fa le scelte che ritiene più opportune. In Rai sono tornata anche per il senso di appartenenza, i legami, i colleghi che mi chiamano e dicono “bentornata”».

E proprio in Rai Super Simo potrebbe riconquistare la visibilità che merita con The Voice Of Italy.

simona ventura

GOSSIP

Articoli più letti del mese