siti streaming illegale serie tv

Siti streaming bloccati in Italia: ecco cosa sta succedendo

Brutte ore per gli appassionati di serie tv col braccino corto. Nelle ultime 24 ore tutti i più importanti siti di streaming italiani sono stati bloccati. Improvvisamente tutte le piattaforme illegali che offrivano serie tv e film gratuitamente sono state oscurate, nello stesso momento. Altadefinizione, Guardaserie, CB01, itastreaming, Il genio dello streaming ed Eurostreaming, nessuno di questi siti è più accessibile dal nostro paese.
Ovviamente sui social si è scatenato il panico.

Ma cosa è successo?
Stando a quanto si legge nei forum e siti specializzati, dietro a questa chiusura potrebbe esserci la finanza o la Polizia Postale. Ma nessuna comunicazione ufficiale è stata rilasciata.
Una chiusura celebre è stata quella di TNT Village, sito di streaming chiuso dopo la denunciata al Tribunale di Milano per violazione delle norme sul diritto d’autore (a presentare la denuncia sono stati AIE Associazione Italiana Editori, Garzanti, Rai Cinema e Eagle Pictures).
Insomma, è chiaro che questo blocco di massa non è legato ad un problema di server o alla volontà degli amministratori di chiudere i loro portali. Le autorità avranno stilato una lista in questi mesi e ieri probabilmente hanno agito.

B!tches è l’ora di tirare fuori i big money per i siti legali e a pagamento…

Fonte: Pc Professionale, Ciack Generation

comments

NEWS

Articoli più letti del mese