Stefania Pezzopane, il bellissimo discorso contro i pregiudizi: “Ci si deve vergognare di odiare, non di amare!” (VIDEO)

5 Giugno, 2018 di Fabiano Minacci

Non ho mai ammirato Simone Coccia, non è un segreto, ma ho sempre rispettato la sua storia e apprezzato Stefania Pezzopane, che già con la sua entrata nella casa del GF ha dimostrato molto coraggio.
Ieri sera però Stefania si è superata e il suo discorso nello studio del GF 15 è stato forse il momento più bello della serata insieme alla sigla.

“Faccio un lavoro diverso da voi, però sono innamorata di Simone e sono venuta a riprenderlo. Simo non hai vinto il Grande Fratello, ma hai vinto perché sei arrivato qui, la tua scommessa te la sei giocata. In queste settimane ho pensato, ascoltato e seguito, ho sentito tanta ostilità, io penso che sia una missione combattere l’ostilità e il rancore, combattere l’odio. Non ci si può vergognare di amare, no, ci si deve vergognare di odiare. L’odio è una vergogna, io non mi sono mai vergognata di amare Simone, ho dovuto combattere per questo e combatto ancora. Ogni giorno devo dimostrare qualcosa che non deve essere dimostrato, perché l’amore ha mille colori, i colori dell’arcobaleno, è l’odio che è nero, è grigio, è plumbeo. Quindi è l’amore che vince sempre, La lotta contro i pregiudizi e l’amore vincono. Dopo la mia entrata al GF mi hanno contattato in tanti, voglio dare voce anche a loro, alle piccolette, a chi ha un difetto o viene discriminato. Voglio combattere i pregiudizi”.

Piccoletta sì, ma con un animo immenso.
Da oggi sono ufficialmente un membro de Le Bimbe di Stefy.

stefania pezzopane altezza

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!