Stella Manente

Stella Manente accusata di razzismo: “Li odio, non li sopporto!” (VIDEO)

Stella Manente – dopo aver inneggiato ad Hitler contro il Gay Pride, aver offeso la polizia accusandola di “farsi le se**e” al posto di lavorare e aver chiamato gli omosessuali “fro**i” – oggi è stata accusata dal web anche di razzismo a causa di un video pubblicato su Instagram qualche mese fa.

Nel video in questione, girato al Festival di Cannes, l’attrice che ha preso parte a The Lady di Lory Del Santo sbeffeggia l’abito che le è stato dato dalla maison Jean-Paul Benielli ed in generale tutti i francesi.

“Il designer mi ha detto che questo abito costa 15 mila euro, io col caz*o che glieli darei, ma menomale che non capisce l’italiano. Soprattutto con questo vestito non potete usare l’intimo, dovete andare in giro nude con la passerina che respira. Questa è la ragione per cui il Festival di Cannes mi ha accettato così bene. Questi sporcaccioni di francesi, io li odio tutti, non li sopporto!”

Un ennesimo scivolone che potrebbe costare caro a Stella Manente, ormai sempre più Stella Cadente. Alla luce di questo video è possibile che il Festival di Cannes del prossimo anno la signorina se lo vedrà da casa.


A quanto è quotata ora la risposta che ha tanti amici francesi? Attendiamo sviluppi…Stella Manente Festival di Cannes

Ph. Getty Images

GOSSIP