Taylor Swift risponde in modo perfetto alla chiamata registrata da Kanye West per incastrarla

24 Marzo, 2020 di Anthony Festa

Quattro anni fa Kanye West ha diffuso una chiamata tra lui e Taylor Swift, in cui sembrava che la popstar fosse al corrente di tutte le frecciatine contro di lei contenute nel brano ‘Famous’. Qualche giorno fa però è finita on line la telefonata intera e mostra chiaramente che Taylor Swift sapeva poco o nulla del vero testo del pezzo di Kanye.

Ieri sera la cantante di Lover ha pubblicato due storie in cui fa riferimento a quella chiamata e dopo aver sottolineato come dimostri che lei ha sempre detto la verità, invita tutti i suoi fan a donare il possibile per far fronte all’emergenza sanitaria che sta mettendo in difficoltà anche gli Stati Uniti.

“Invece di rispondere a quelli che mi chiedono come mi sento per il video diffuso, che però prova che ho sempre detto la verità per tutto il tempo su quella chiamata (sapete, quella registrata illegalmente e che qualcuno ha modificato e manipolato per incastrarmi, facendo passare l’inferno a me, i miei fan e la mia famiglia), fate swipe up e guardate cosa è davvero importante.

Organizzazione mondiale della sanità e Feeding America sono le due organizzazioni alle quali ho fatto una donazione. Se avete la possibilità unitevi a me e donate qualcosa”.

Un invito a donare condito da una giustissima shade. Direi una risposta perfetta.
Ceffeuccio servito.

I post di Taylor Swift.

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!