tumblr hub

Tumblr è in vendita, P0rnHub pronto a comprarlo per farlo tornare come prima

Come tutti saprete, lo scorso 17 dicembre Tumblr ha deciso di censurare tutti i contenuti per adulti (praticamente il 50% del suo materiale). A niente sono servite le proteste degli utenti, i blog più piccanti sono stati cancellati uno dopo l’altro. Io avevo previsto la chiusura entro la fine della primavera 2019 e ci sono andato vicino.

Da gennaio la nota piattaforma sta perdendo visualizzazioni, utenti e iscritti, tanto che ieri il Wall Street Journal ha rivelato che la multinazionale proprietaria, Verizon, sta cercando un acquirente. E se Tumblr è in vendita, pare ci sia già qualcuno interessato a comprarlo e si tratta di P0rnHub. Oggi il vice presidente del famosissimo sito per adulti, Corey Price, ha confermato a BuzzFeed News di essere molto interessato a mettere le mani sulla piattaforma di microblogging.

“Certo che siamo interessati, questa è la verità.  Siamo interessati perché esistono palesemente potenziali sinergie tra i due brand – ha dichiarato Price a BuzzFeed News – e non vediamo l’ora di riportare la piattaforma ai suoi giorni di gloria quando i contenuti per adulti potevano circolarvi liberamente. “.

Se le trattative tra P0rnHub e Verizon andranno a buon fine, torneremo tutti in massa…
Già lo scorso dicembre P0rnHub aveva cercato di tranquillizzare gli utenti di Tumblr:

“Tranquilli ragazzi, noi vi accogliamo a braccia aperte. Unitevi alla nostra fantastica comunità, siamo milioni. Potete creare playlist, fare le gif e molto altro. Caricare i video, foto, condividere testi e anche ottenere guadagni dai vostri contenuti.”

 

TECH

Articoli più letti del mese