Ragazzo gay viene rimorchiato su Grindr da un manifestante del Family Day (FOTO)

30 Gennaio, 2016 di Fabiano Minacci

family grindr

Andare al Family Day perché altrimenti “chissà cosa pensavano quelli della parrocchia” e usare il caos della manifestazione per rimorchiare su Grindr giovani gay passivi disposti a fargli “una pompa” in un “cesso chimico” del Circo Massimo.
Artefice di questa chattata su Grindr è stato un mio lettore, Manuel Giovanale, che – fingendosi di essere al Family Day – è stato al gioco di questo “Attivo versatile molto riservato”.
Il risultato?
Un “bella fava complimenti, ti va un brojob?“.
Gay repressi al Family Day.

family 22
familyFamily 2Family 1

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!

TAGS