Titanic

Un protagonista di Titanic è stato arrestato per aver tentato di strangolare la fidanzata – ecco chi

Sono passati ben ventun’anni da quando Mark Chapman prese parte al kolossal Titanic di James Cameron nei panni dell’ufficiale Henry Tingle Wilde e da allora di lui si sono perse le tracce.

L’uomo è tornato (purtroppo) alla ribalta proprio in questi giorni perché è stato arrestato per un presunto tentativo di strangolamento. A denunciarlo è stata la fidanzata dopo essere riuscita a scappare.

Secondo quanto riportato da TMZ, la donna aveva chiesto a Mark Chapman di cancellare il materiale intimo che gli aveva inviato mesi prima e solo a quel punto lui l’avrebbe gettata a terra stringendole il collo al grido di ‘ti voglio morta’.

L’attore è stato arrestato per aggressione, con un ordine restrittivo che lo obbligherà a rimanere distante dalla sua ex almeno 200 metri.

comments

GOSSIP

Articoli più letti del mese