Unioni Civili, ISTAT: ecco quante coppie gay si sono unite civilmente dal 2016

21 Novembre, 2019 di Fabiano Minacci

Le Unioni Civili sono in vigore nel nostro paese dalla primavera del 2016 e da allora si sono unite civilmente circa 10 mila coppie (per la precisione 9.520). Grazie all’impegno di Monica Cirinnà, infatti, al 31 dicembre 2018 ben 19.040 persone appartenenti alla comunità LGBT hanno realizzato il loro sogno d’amore davanti allo stato.

Secondo quanto diramato dall’ISTAT, nel 2016 si sono unite civilmente presso gli Uffici di Stato 2.336 coppie, seguite dalle 4.376 del 2017. L’anno scorso, invece, sono state 2.808 le coppie ad essersi promesse amore eterno, per un totale di 9.520 coppie. Queste ovviamente sfonderanno il muro delle 10.000 con il censimento del 2019.

Nel 2018 ad unirsi civilmente – come ogni anno – sono stati in maggioranza gli uomini (64%), mentre resta il Nord Italia (37%) il posto dove più si celebrano, seguito dal Centro Italia (27%), Sud Italia (8%) ed Isole (5%). A livello regionale in testa si posiziona la Lombardia con il 25%, a seguire il Lazio con il 15%, l’Emilia Romagna con il 10% e la Toscana con il 9,4%.

Ad un giorno dal Trangender Day, ecco i dati delle Unioni Civili in Italia.
Grazie, Monica.

Non vuoi perderti le ultime news?

Seguici anche su Facebook, Instagram e Twitter!