valentian vignali gay

Valentina Vignali è tradizionalista e non crede nelle famiglie gay, ma Kikò non è d’accordo con lei

Ieri pomeriggio i ragazzi del Grande Fratello 16 hanno parlato di omosessualità e famiglie arcobaleno. Cristian Imparato rivolgendosi a Valentina Vignali e Kikò Nalli, ha ribadito di voler diventare padre in futuro.

“Io vorrei avere un figlio. Mi piacerebbe diventare padre indipendentemente dal fatto che possa trovate un fidanzato. Potrei crescere un bambino anche da solo. Quanti bambini crescono soli con i nonni o con la madre o il padre?”

La Vignali ha espresso qualche perplessità. La cestista si è detta ‘tradizionalista’. Per lei una famiglia deve essere composta da un padre e una madre.

“Io invece non sono troppo d’accordo, cioè bò. Questa è una cosa molto delicata. Io sono molto tradizionalista. Io credo fermamente nella casa, nella famiglia con la madre donna e il padre uomo. Io la penso così. Poi sicuramente un bimbo sta meglio in una famiglia serena che in situazioni difficili dove le madri e i padri fanno i macelli. Però sono tradizionale io”.

Kiko ha risposto a Valentina, dicendo di supportare tutti i tipi di famiglie.

“Io invece sono d’accordo, io sì. Sono per le famiglie arcobaleno al 100%”.

 

B!tches, Kiko per adesso non ne sbaglia una. Davvero un ottimo concorrente.

 

Grande Fratello

LGBT

Articoli più letti del mese