Vittorio Sgarbi passa una notte di fuoco con Malena – tutti i dettagli

Vittorio_Sgarbi_malena

In un’intervista rilasciata a La Zanzara Vittorio Sgarbi ha raccontato la sua notte di fuoco con Malena.
“Eravamo a Garda, sul lago, con me c’era Malena e un’altra ragazza. Posso dire questo – continua Sgarbi – che quando un uomo di mondo sta con una star a luci rosse può dare lezioni e anche prenderle, può insegnare e anche imparare delle cose. In questo caso io le ho dato delle nozioni che non aveva, nella materia in cui lei è specialista, l’orale… Alcune ragazze pensano di fare le spiritose quando si avvicinano, ma dimostrano solo pigrizia e inadempienza. Invece Malena si è applicata come un bambino col suo succhiotto per tre ore e mezza… Una grande prova di amore e di attenzione. Dunque sono stato elemento passivo per una cosa che lei non ha mai fatto per questa durata, perché nei film a luci rosse al massimo la fellatio può durare un quarto d’ora. Nel mio caso, con Malena è durato per tre ore e mezza. Ha dato prova di sensibilità estrema, ricerca dell’anima. Si è sentita l’applicazione, l’amore. E poi c’era un’altra ragazza, c’era l’elemento lesbico. Una ragazza giovane, ed io sono per la formazione della giovane donna”.
Dopo aver letto tutti i dettagli…

comments

GOSSIP

Articoli più letti del mese